Problemi di Erezione che Farmaci non Risolgono

Sembra che la piccola pillola blu non può risolvere tutti i vostri problemi . Farmaci per erezione non miglioreranno il vostri rapporti, suggerisce un studio nuovo della Rivista di Medicina Sessuale.

Gli uomini che sono stati trattati della disfunzione erettile (DE) con inibitori della PDE5, o farmaci come il Viagra o Levitra, per circa un anno e mezzo hanno riportato elevati livelli di gratificazione sessuale e di fiducia dopo il trattamento. Eppure non hanno visto un miglioramento notevole nella vita o soddisfazione di relazioni.

Questo ha senso: DE affetta più che solo la capacità di raggiungere erezione. In realtà, questi fatti dimostrano che DE può affetare lo stato d'animo, l'ego e l'autostima. Così, mentre le pillole possono aiutare a raggiungere l'erezione, la funzione sessuale migliorata non sempre si traduce in un rapporto felice.

Pertanto i trattamenti che indirizzano gli aspetti fisici e psicologici della disfunzione erettile sono i più efficaci per gli uomini con problemi più profondi, nota lo studio.

È anche possibile che gli uomini nello studio erano già in rapporti relativamente buoni, lasciando poco spazio per miglioramenti, dice l'autore dello studio Stanley E. Althof, Ph.D. Quindi questo spiegherebbe perché la loro soddisfazione rapporto non ha migliorato.

Per scongiurare l'impotenza organicamente, bisogna praticare esercizi pelvici. I ricercatori hanno trovato che il 40 per cento degli uomini che hanno fatto esercizi di Kegel ogni giorno per 6 mesi hanno ripreso funzione sessuale normale.

Ma se il pene è già in pericolo, bisogna allentare la pressione della DE, concentrandosi meno sul sesso. In uno studio del 2011, quando le coppie hanno concentrato i loro sforzi su azioni - come baci, carezze, e commovente, è diminuito in modo significativo impatto della disfunzione erettile sulla felicità di entrambi i partner.